8 modi divertenti per costruire il vocabolario di un bambino

Prima che un bambino possa imparare a leggere, è necessario che abbia una buona comprensione a tutto tondo delle parole base e del loro significato. Dalla lettura ad alta voce alla semplice conversazione, ci sono modi molto semplici per costruire il vocabolario di un bambino in età prescolare e introdurre concetti di lettura precoce.

Ecco 8 semplici e divertenti attività per aiutare la costruzione del vocabolario di un bambino:

Visitare una libreria.

Se cercate un posto ideale per iniziare a costruire il vocabolario di un bambino in età prescolare e per sviluppare abilità di lettura precoce, non ci sarà niente di meglio che una libreria. La ricerca mostra una forte correlazione tra le librerie e le abilità di sviluppo dell’alfabetizzazione nei bambini piccoli. Il solo fatto di trovarsi in un posto in cui ci sono molti libri e riferimenti letterari aiuterà i bambini a sentirsi a proprio agio nella lettura. Le biblioteche e librerie per bambini organizzano spesso eventi divertenti e coinvolgenti, che li esporranno a nuove parole e inoltre daranno loro l’opportunità di socializzare.

Insegnare e rafforzare l’alfabeto.

Cantare una canzone sull’alfabeto è un ottimo modo per tenere occupato i bambini in lunghi viaggi in macchina o in sale d’attesa. Potete anche coinvolgere i bambini in giochi con l’alfabeto, ad esempio dare un nome agli elementi che iniziano con le lettere in ordine alfabetico.

Usate parole descrittive.

Più parole ascolta quotidianamente, più imparerà, assorbirà e alla fine metterà a frutto. Cercate di usare una varietà di parole descrittive nella conversazione quotidiana. Ad esempio, quando descrivete un modello di tessuto, provate ad usare parole insolite. Queste parole non saranno subito comprensibili per i bambini, ma usandole nel giusto contesto le renderete più comprensibili e susciterete in loro curiosità.

Create etichette.

Se volete che i bambini in età prescolare imparino più parole, allora rendete l’attività il più semplice possibile. Usate delle etichette per nominare gli oggetti di uso comune, in modo che imparino a riconoscere l’aspetto della parola. Ad esempio, se i loro giocattoli sono separati in diversi contenitori, etichettateli, come blocchi, bambole, automobili, libri, ecc.

Concretizzare le parole.

Insegnate ai bambini come ordinare e classificare le parole, questo aiuterà il loro pensiero logico e a costruire il loro vocabolario. Un buon modo per aiutare i bambini a imparare nuove parole è quello di concentrarsi su ciò che stanno ascoltando e aiutarli a visualizzarlo. Utilizzate flashcard o ritagliate le immagini dalle riviste per questo gioco.

Giocate con le rime.

Utilizzare le rime non è solo divertente, ma è anche un modo semplice per far riflettere i piccoli su come parole diverse possono relazionarsi tra loro.

Leggete ad alta voce insieme.

Oltre ad essere un modo meraviglioso per trascorrere del tempo di qualità insieme, leggere ad alta voce è un ottimo modo per esporre i bambini a nuove parole. Scegliete libri che possano essere di loro interesse, ma che usano parole leggermente al di sopra della loro comprensione. Insieme potete capire cosa significano a seconda del contesto in cui sono utilizzate.

Aiutatelo sempre ad esercitarsi e concentrarsi sulle parole.

Costruire il vocabolario sin dai primi anni di vita non è così difficile, ma sono necessarie pazienza e costanza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...