Insegnare la matematica con le tavolette Kapla


La costruttività costituisce un ruolo fondamentale del momento ludico, oltre ad essere un’attività divertente contribuisce a sviluppare diverse capacità. Un nuovo modo di giocare con le costruzioni è stato introdotto da Kapla, tavolette unimodulari di legno di pino marittimo coltivato, finemente squadrato, per costruire qualsiasi composizione, senza l’utilizzo di colla, viti o chiodi. Kapla stimola … Continua a leggere Insegnare la matematica con le tavolette Kapla

0-6 mesi, quali giochi scegliere?


Subito dopo la nascita i neonati trascorrono la maggior parte del tempo a dormire e nutrirsi, a partire dai 6 mesi circa diventano invece più vigili e incominceranno ad interessarsi all’ambiente circostante. Ecco una guida per scegliere i giocattoli più adatti per neonati: Giocattoli morbidi per primissime attività, preferibilmente realizzati in tessuto e con caratteristiche … Continua a leggere 0-6 mesi, quali giochi scegliere?

Sviluppare concentrazione e percezione spaziale giocando con il Tangram


Secondo una leggenda il Tangram fu inventato da un monaco che, dopo aver rotto per errore un quadrato di porcellana, intuì di poter dare vita a diverse figure con i cocci. Questo gioco di origini cinesi, è costituito infatti dalla scomposizione di una tavoletta quadrata in sette differenti forme geometriche dette “tan” (cinque triangoli, un … Continua a leggere Sviluppare concentrazione e percezione spaziale giocando con il Tangram

Perché i puzzle sono così importanti per l’apprendimento dei bambini?


Inventati attorno al 1760 dal cartografo e incisore londinese John Spilsbury, i puzzle rientrano tra le attività più amate dai bambini, e non solo. Oggi ne esistono di diversi tipi e materiali, in legno, in cartone, con pomello, tattili,  spessori 3D, a strati, progressivi e chi più ne ha più ne metta! Oltre a rappresentare … Continua a leggere Perché i puzzle sono così importanti per l’apprendimento dei bambini?