Fiori per la mamma

festa della mamma

Maggio, il mese delle rose, è atteso in modo particolare per una festa: quella della mamma.

Questa ricorrenza sociale, molto sentita nel nostro paese rappresenta un valido spunto per affrontare e far riflettere i bambini sul valore e sul ruolo della mamma all’interno del nucleo familiare.

Nucleo che, come affermano le Indicazioni nazionale per il curricolo della scuola dell’infanzia, è il contesto più influente per lo sviluppo affettivo e cognitivo del bambino.

Organizzare a scuola momenti dedicati alla mamma è un modo per stimolare i bambini a parlare dei loro sentimenti, dei loro pensieri ma è anche un momento di gioia nel partecipare e condividere con gli altri alla realizzazione di un pensiero da dedicare a chi ci dona tanto amore.

Cosa abbiamo fatto con i nostri piccoli?

Dopo aver proposto ai bambini racconti, poesie, conversazioni stimolo e verbalizzazioni spontanee sulla figura materna è stato chiesto loro di decidere cosa avrebbero voluto realizzare per la mamma per dimostrarle tutto il loro amore.

E’emerso il desiderio di donarle dei fiori e tra i tanti proposti è stato scelto un bouquet con un bel fiocchetto.

Come procedere?

Come rendere l’attività ancora più stimolante?

Quali materiali o sussidi utilizzare?

Pensando e ripensando la scelta è ricaduta  su dei timbrini a dita di morbida gomma della Giodicart.

Perché proprio i timbri?

Abbiamo deciso di utilizzare i timbrini:

  • per stimolare la loro curiosità;
  • per aumentare l’interesse;
  • per far vivere esperienze sensoriali: vista-tatto;
  • perché sono morbidissimi;
  • per far operare scelte;
  • per esercitare la motricità fine;
  • per esercitare il tono muscolare
  • perché sono di facile utilizzo.

I piccoli si sono divertiti a toccarli, ad indossarli, a manipolare ed osservare le varie forme.

C’è chi ha preferito il timbrino a fiore, chi quello a stellina, chi quello a cerchietto e così via…

Hanno imparato, giocando, che non devono intingerli molto nella tempera e che basta una leggera pressione per vedere riprodotta la figura sul foglio.

A volte basta pochissimo per stimolare i bambini ad apprendere ed a impegnarsi in piccoli progetti con passione.

Vediamo cosa ci occorre per preparare questo delizioso pensiero per la mamma?

Occorrente:

  • Risma A4
  • Colori a tempera
  • Ciotoline
  • Timbri a dita

Esecuzione:

Riportare o stampare un disegno floreale (noi abbiamo scelto un bouquet) sui fogli A4.

Mettere a loro disposizione i colori a pastello per completare il disegno.

Disporre sul tavolo i timbrini e lasciare che i bimbi li tocchino, li manipolino e scelgano quello desiderato.

Versare nella ciotolina la tempera del colore prescelto dai piccoli.

Lasciare completare con i timbri il disegno stabilito in precedenza.

Auguri alle mamme e buon lavoro.

Maestra Maria

logo maestra maria.png

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...