Perché giocare all’aria aperta fa bene ai bambini?


Il gioco oltre a rappresentare un momento di evasione e ricreazione, costituisce uno strumento fondamentale per aiutare i bambini a crescere, conoscere il proprio corpo e conoscere il mondo. L’atto ricreativo aiuta a sviluppare capacità psico-fisiche, motorie, intellettive e di socializzazione, contribuendo a delineare il carattere e la personalità del bambino. Con l’arrivo delle belle giornate e … Continua a leggere Perché giocare all’aria aperta fa bene ai bambini?

Il metodo Feuerstein per stimolare l’intelligenza dei bambini


Il metodo Feuerstein,  che prende il nome dal suo ideatore Reuven Feuerstein, psicologo e pedagogista, si basa su una metodologia didattica volta a stimolare e sviluppare l’intelligenza. Secondo Feuerstein ogni individuo è in grado di modificarsi a seconda delle opportunità che l’ambiente circostante offre, purché gli stimoli siano “filtrati” da un soggetto che abbia il … Continua a leggere Il metodo Feuerstein per stimolare l’intelligenza dei bambini

Attività montessoriane per bambini fino a 6 anni da svolgere in casa


L’esplorazione del mondo circostante costituisce un passaggio fondamentale per aiutare i bambini a comprendere gli ambienti in cui vivono e per stimolarne l’autonomia. Il Metodo Montessori si fonda su diversi principi, primo fra tutti il “fare da soli“. Oltre che a scuola, anche a casa ci sono diverse attività da svolgere con i bambini per … Continua a leggere Attività montessoriane per bambini fino a 6 anni da svolgere in casa

Imparare i colori giocando


Imparare i colori e soprattutto imparare a riconoscerli costituisce una tappa importante dello sviluppo del bambino. Non è un processo semplice poiché il bambino dovrà imparare ad individuare il colore, imparare il nome e associare il nome al colore esatto. Intorno ai 18 mesi i bambini sono in grado di distinguere le tonalità, ma solo … Continua a leggere Imparare i colori giocando

Impariamo il concetto di tempo!


La comprensione del concetto di tempo avviene intorno al primo anno della scuola primaria, quando il bambino incomincia ad avvertire lo scorrere del tempo, ma non è ancora in grado di comprenderne la sua suddivisione in secondi, minuti, ore, giorni, settimane, mesi e stagioni. Intorno ai 3 anni incominciano a comprendere la suddivisione in stagioni … Continua a leggere Impariamo il concetto di tempo!

Sviluppare concentrazione e percezione spaziale giocando con il Tangram


Secondo una leggenda il Tangram fu inventato da un monaco che, dopo aver rotto per errore un quadrato di porcellana, intuì di poter dare vita a diverse figure con i cocci. Questo gioco di origini cinesi, è costituito infatti dalla scomposizione di una tavoletta quadrata in sette differenti forme geometriche dette “tan” (cinque triangoli, un … Continua a leggere Sviluppare concentrazione e percezione spaziale giocando con il Tangram