Alla scoperta delle superfici con la tecnica del frottage


Il frottage è una tecnica artistica che consiste nello “strofinare” con pastelli o appositi utensili il foglio da decorare, disposto su di una superficie a rilievo di cui si vuole riprendere la trama o il disegno. Le origini della tecnica del frottage sembrano essere antiche, infatti già nell’antica Cina e nell’antica Grecia si sperimentava utilizzando della … Continua a leggere Alla scoperta delle superfici con la tecnica del frottage

Utilizzare i colori a dita per stimolare l’apprendimento e lo sviluppo dei bambini!


Sin dalla tenera età i bambini adorano pitturare, sperimentare e sporcarsi con i colori. A partire dai 24 mesi dipingere con i colori a dita rappresenta un’attività artistica sicura, divertente e ricca di benefici. L’utilizzo dei colori a dita rappresenta un importante mezzo per stimolare l’apprendimento e lo sviluppo dei bambini. Dipingere con le dita … Continua a leggere Utilizzare i colori a dita per stimolare l’apprendimento e lo sviluppo dei bambini!

Mancano solo 30 giorni a Natale, ecco qualche spunto per dei simpatici lavoretti creativi!


Senza ombra di dubbio il Natale è la festa più magica dell’anno e soprattutto la più amata dai bambini, ricca di colori, luci, tradizioni e che rappresenta un vero e proprio momento di gioia.  Di certo i bambini saranno entusiasti non solo di ricevere regali, ma anche di donarli! Ecco qui di seguito qualche esempio … Continua a leggere Mancano solo 30 giorni a Natale, ecco qualche spunto per dei simpatici lavoretti creativi!

Materiali semplici per migliorare il gioco: la teoria delle parti sciolte o “loose parts”


È ben noto come i bambini siano altamente creativi e proprio per questo motivo è necessario fornire loro un ambiente ricco di parti mobili, materiali ed oggetti di uso quotidiano che possano stimolare la loro creatività e le molteplici possibilità per la loro espressione ed immaginazione. La teoria delle parti sciolte, meglio nota come teoria … Continua a leggere Materiali semplici per migliorare il gioco: la teoria delle parti sciolte o “loose parts”

La tua nuova compagna di classe: Vinavil Speciale Scuola!


Quando è nata la “colla bianca” in Italia c’era il re! Era il 1942 quando nei laboratori di una fabbrica a Villadossola, nel piemontese, si sperimentava con successo l’adesivo universale che dopo dieci anni, nel 1952, diventerà Vinavil. All’epoca, l’Italia era ancora una monarchia e sul trono sedeva il baffuto Vittorio Emanuele III di Savoia. … Continua a leggere La tua nuova compagna di classe: Vinavil Speciale Scuola!