Halloween sta arrivando!

Ci siamo.
Streghe, fantasmi, zucche, ragni, mostri di tutte le forme e colori ancora una volta stanno arrivando. Saltellando, zoppicando, volando. Halloween è alle porte, il conto alla rovescia è già iniziato. E mentre i nostri bimbi rabbrividiscono dall’emozione, pronti a divertirsi con i loro compagni di giochi e nuovi travestimenti, noi genitori “tremiamo” perché non sappiamo ancora come organizzarci.

 

haloween zucca

Per fortuna – nostra e loro 🙂 – le idee per programmare la giornata, partendo da cose semplici, non troppo elaborate, non mancano. Vediamo come regalare ai nostri cuccioli una festicciola divertente o semplicemente delle ore spensierate in compagnia di mamma e papà.

IDEE PER DECORARE

Iniziamo col decorare la nostra casa con quella impronta “horror” che tanto piace portabottigliesia a grandi che a piccini. Chiaramente non possiamo che partire dalle zucche. Perché, ad esempio, non creare un pratico e colorato portabottiglie che ospiterà le bibite nel corso della giornata?

Basta seguire pochi accorgimenti: tracciamo sulla superficie della zucca una linea con un pennarello, per segnare il punto preciso del taglio. Con un coltello molto affilato si fanno dei buchini e si elimina la calotta, togliendo anche i semi. Si consiglia di lasciare asciugare la base e di riempirla poi con del ghiaccio e altri elementi decorativi a piacere, tra cui ragnetti e ragnatele. Posizionare infine le bottiglie. Il gioco è fatto.

Altro effetto decorativo si può ottenere utilizzando dei palloncini, con cui palloncini halloweenriempiremo la nostra casa: disegnate la forma della zucca con un pennarello nero su un foglio di carta velina, evidenziando naso e occhi triangolari. Una volta che si è ottenuto una sorta di stencil col classico profilo da zucca, ritagliatelo e incollatelo con del nastro carta su di un palloncino arancione (o giallo). Tracciate infine i contorni. Sollevate il nastro carta e colorate le zone ottenute col pennarello nero. Stessa cosa si può fare disegnando i contorni di pipistrelli, ragni, fantasmini.

 

IDEE PER TRUCCARE

Alzi la mano chi non ha mai ricevuto la richiesta, dal proprio bambino, di essere truccato ad Halloween come i suoi personaggi preferiti. Anche in questo caso, la creatività ci viene in aiuto. È fondamentale utilizzare colori atossici, progettati proprio per il makeup dei nostri piccoli. Visto che si parla di zucche, vi proponiamo un tutorial per mascherarli da zucche.

bambino halloween zucca trucco halloweenmakeup spiderman halloween

Il primo passo è applicare una base di colore arancione con una spugnetta, per applicarla uniformemente sul viso. Poi, con un pennellino, dipingete, con cautela, un triangolo nero intorno a ciascun occhio ben chiuso, per evitare di far colare il colore e creare irritazioni. Se il bambino non sopporta il colore sugli occhi, basta usarlo nell’area più vicina. Con lo stesso colore, dipingete il naso e la bocca, proprio come la zucca. Anche se è divertente truccarli rispettando i canoni di Halloween, potrete esprimere la vostra creatività variando le forme, i tratti dipinti. Allo stesso modo, potremo poi truccare i nostri figli ispirandoci ai personaggi di fumetti e cartoni.

 

IDEE DA GUSTARE

succo harry potterAnche il gusto vuole la sua parte. Che Halloween è senza dolcetti già da colazione o da merenda? Ecco allora sbucare biscotti zucca con la glassa,  fantasmini dolci a base di uova, farina, zucchero, miele, dolcetti ragno molto semplici, preparati con due biscotti al cioccolato, palline zuccherate e grissini e, per finire, gli immancabili muffin con cappello di strega, che finiranno dritti dritti nel pancino dei nostri bimbi.  E per placare la sete di tutti, piccoli e grandi, il succo di zucca di Harry Potter, a base di succo centrifugato di zucca con aggiunta di succo di mela e ananas, un cucchiaio di miele e un pizzico di cannella.

Voilà, Halloween è servito! 🙂

STAY TUNED, STAY GIODICART

    dolcetti3