Padre e Figlia: costruire felicità

Senza titolo-1

Sapete qual è la frase che i padri si sono sentiti ripetere più volte dalle loro figlie femmine? “Guardami, papà, guardami”. «Le bambine non hanno altro desiderio se non catturare l’attenzione del loro papà».

Si dice che per un papà avere una figlia femmina sia una delle cose più belle al mondo. Si parla del rapporto speciale che solitamente si crea tra una bambina e suo padre, ma spesso i neo papà si sentono anche dire una serie di luoghi comuni poco tranquillizzanti: previsioni nefaste del periodo dell’adolescenza, dubbi su come trattare questioni prettamente femminili (mestruazioni, primi amori, curiosità scomode…) e improbabili futuri fidanzati pronti a portarti via per sempre la tua bambina.

L’atteggiamento del padre influenza in modo abbastanza diretto il grado di autostima della figlia, fondando il suo modo di rapportarsi con la realtà e con gli altri, intesi non solo come persone di sesso maschile.

Quando la figlia è piccola, il padre costituisce il suo principale rapporto affettivo: “la bambina idealizza il padre come un principe azzurro, un eroe buono da cui ottenere protezione, e nel quale rifugiarsi quando ha paura. È dalla natura di questo primo incontro che deriveranno acquisizioni della donna sulla fiducia. Durante l‘infanzia il padre ha la funzione fondamentale di costruire l’identità dei figli, cioè di aiutarli a sentirsi individui unici e diversi.

Nell’adolescenza, il padre assolve poi il difficile compito della differenziazione di genere rispetto all’altro sesso. In particolare, deve aiutare la ragazzina a costruire la propria identità di donna.
È di cruciale importanza inoltre il sostegno paterno nel delicato passaggio che la figlia compie dal mondo protettivo materno alle difficoltà della realtà esterna. Quanto più la figlia si sente accolta, tanto più crescerà la sua fiducia di base. Se invece si sentirà svalutata, molto probabilmente dovrà fare i conti con sentimenti di fragilità e incertezza.

Su questo tema ci sarebbe davvero tanto da dire pertanto, vi proponiamo di leggere l’articolo nel link che segue per approfondire tale argomento.

http://www.nostrofiglio.it/famiglia/papa/il-decalogo-del-papa-per-crescere-figlie-felici

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...